Blog: http://lemakake.ilcannocchiale.it

l'amore

 
credo ke l'amore sia come un flusso che non s'interrompe mai.
Va e viene.
Fa dei giri larghi,a volte sparisce dalla visuale, ma c'è.
Non c'è un prima.Non c'è un poi. C'è il mentre.
Forse somiglia all'arcobale che ci divertiamo a colorare insieme con le dita.
Il mio veniva sempre un pò storto. Ma tu non me lo dicevi mai.
Mi facevi credere ke fosse perfetto.Non importava.
Io lo sapevo.Tu pure.
Sono alla finestra e guardo fuori.
Non ha piovuto.
Quindi non c'è nessun arccobaleno.
Ma voglio immaginarmelo.
Un silenzio fatto del ricordo dei tuoi sorrisi mi avvolge.
Penso a quello che non abbiamo più, a quante volte avremmo dovuto meritarcelo invece di darlo per scontato.
La vita è come un gioco a scacchi.
Solo che è come se qualcuno,approfittando di un momento di distrazione,
ti avesse rubato un pezzo.
Quello sul quale facevi più affidamento.
Penso che, quando qualk1 se ne va, lì per lì restano solo le ore.
Ore come scogli mentre nuoti, a cui vai incontro per riposare un pò.
Ore come appigli in un mare sospeso d'incredulità.
Ore che si rincorrono dentro l'orologio e sciovolano lente, inevitabili.
Non hanno dubbi, le ore.
Sono soldati in fila che dettano legge.
O meglio,è come uno strano sogno. E allora vorresti svegliarti e dire:
"non è possibile..aaaaaah meno male,ho solo sognato".
Ma non è così.
E allora penso alle assenze.
A come ci muoviamo piano,quasi scomposti,al rallentatore.
Non abbiamo la sicurezza delle ore,delle lancette dell'orologio.
Non sembriamo soldati.
Cerchiamo solo l'illusione che tutto si fermi e il tempo,magari,vada indietro,scappi al contrario.
E possa tornare a ieri,all'altro ieri, a 1000 giorni fa.
A quandopotevamoparlarci.
A quando un sorriso non era solo un ricordo di oggi.
Ho imparato che si dovrebbe sorridere per quello ke è stato
e non soffrire per quel che non sarà più.

-vale-                                  

Pubblicato il 25/6/2007 alle 12.46 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web